I-Size

/I-Size

Con il termine I-Size vengono indicati tutti i seggiolini che rispondono alla nuova normativa dell’Unione Europea ECE R129, che affianca quella già esistente ECE R44/04, andando ad aumentare gli standard di sicurezza previsti per il bambino durante il trasporto in auto. In questo caso la classificazione dei seggiolini auto viene attuata non più in base al peso, bensì all’altezza del bambino.

Ciò consente di agevolare i genitori in fase di scelta, poiché hanno la possibilità capire in maniera più rapida se un seggiolino è idoneo o meno per il proprio bambino. Un ulteriore elemento introdotto dalla norma, è l’obbligo di installazione del sistema di ritenuta in senso contrario di marcia, almeno fino ai 15 mesi del bambino. Prima, infatti, il piccolo è estremamente fragile a livello del collo e della testa, per tanto è necessario che tali parti vengano protette al meglio, anche perché sono quelle maggiormente esposte a danni in caso di incidente.

Altro elemento che contraddistingue i seggiolini auto I-Size è il sistema di aggancio caratterizzato da attacchi Isofix, che riduce notevolmente il rischio di installazione non corretta, rispetto all’aggancio con le tradizionali cinture di sicurezza della vettura. In questo modo, infatti, il seggiolino è saldamente ancorato al telaio dell’auto attraverso l’impiego di una serie di connettori rigidi.

Altri importanti aspetti da considerare

Sempre in un’ottica di miglioramento degli standard di sicurezza, l’I-Size introduce degli specifici requisiti tecnici, che è necessario superare durante i crash test per riuscire ad ottenere l’omologazione, che vanno a simulare un impatto laterale. Ciò comporta certamente un ulteriore riguardo per quanto concerne la testa ed il collo del bambino.

Con le precedenti normative, infatti, le prove dinamiche a cui venivano tendenzialmente sottoposti i sistemi di ritenuta per l’omologazione si limitavano esclusivamente agli impatti frontali e posteriori, andando del tutto a trascurare gli urti laterali, che sono i più frequenti secondo gli studi statistici. Del resto, bisogna dire che la sicurezza è uno degli aspetti sui quali i genitori, in fase di scelta di un seggiolino auto, si soffermano maggiormente.

I migliori seggiolini auto I-Size

La nuova normativa europea ha certamente portato ad un aumento degli standard di sicurezza per quanto riguarda il trasporto dei bambini in auto. Tuttavia, nonostante sia abbastanza recente, in commercio è possibile trovare diversi modelli di seggiolini auto con questo particolare tipo di omologazione, per tanto può risultare difficile capire a quale sia meglio affidarsi e quale possa dimostrarsi adatto al proprio bambino. Sicuramente, si tratta di prodotti di ottima qualità, che assicurano un adeguata protezione del piccolo passeggero.

Per agevolare gli utenti nella scelta abbiamo deciso di riportare in questa pagina il seggiolino auto I-Size che ha ottenuto un maggiore riscontro tra i consumatori e che ha un ottimo rapporto qualità prezzo: Janè Gravity. É indicato per i bambini con un’altezza compresa tra i 40 e i 105 cm (dalla nascita fino a 4 anni circa). Inutile dire che si tratta di un dispositivo eccellente dal punto di vista della sicurezza. Anche il design è all’avanguardia, dato che è quasi futurista e certamente accattivante, perfetto anche per chi dispone di vetture di lusso.